FARMACOVIGILANZA
  - Obiettivi
-
Alimenti
-
Farmaci
-
Omeopatia
-
Piante medicinali
-
Vitamine e minerali
-
Diete
-
Tossicologia
-
Esami diagnostici
-
Check up
-
Faq
-
Circolari asl sa/3
-
Smart drugs
-
Turni farmacie 2007
-
Intolleranze alimenti
TURNI APERTURA 2014
ABILITA SERVIZI
 
Per usufruire di tutti i servizi di interazione con il Centro Salute
     REGISTRATI ORA
 

Per qualsiasi informazione contatta la redazione                     >>>

Noi aderiamo ai principi HONcode.
Verifica qui.
LINK UTILI
Bollettino dei pollini settimanali  08-07
Registro allergie
Scheda cause allergie
Scheda sanitaria
Incroci pericolosi
Antibiotici per bambini
Test del desiderio sessuale
Depressione: scala di Hamilton
Chiamata al 118?
Alimenti e terapia anticoagulante 
Sei a rischio di sindrome metabolica? 
Terapia anticoagulante: consigli 
Insulina: uso, conservazione e...
Terapia con psicotropi
Terapia con anticoagulanti
Terapia con FANS
Terapia con antidiabetici
Esami diagnostici
Check up
Diario del paziente diabetico
Le nostre diete
Curve di crescita
Vacanze sicure
Farmaci sicuri in gravidanza
Carta del rischio cardiovascolare
Misura la tua temperatura basale
Schema di trattamento posologico
Farmaci e INR
Tossicologia
SCHEDE UTILI
Farmaci & gusto
Dieta per la malattia diverticolare
Farmaci & anziani
Autocertificazione spese mediche
Calendario pollini
Gruppi sanguigni
Alimenti e gas intestinali
Farmaci e incontinenza
Farmaci e disfunzione erettile
Farmaci e disturbi della eiaculazione
Calendario delle vaccinazioni infantili
Compila il calendario delle vaccinazioni del tuo bambino
Allergia al nichel: alimenti da evitare
Interazioni farmaci - alimenti
Favismo: farmaci da evitare
Cosmetovigilanza
Scheda di cosmetivigilanza della Regione Campania
Dieta& omocisteina

     
CERCA NEL SITO

Sei in: Salute News /
Flogosi vaginale
 

Infiammazione vaginale, perdite, irritazione vaginale, vaginite, candidosi, Candida...

La vaginite è un'infiammazione della vagina, di solito causata da infezione batterica o micotica.  La sintomatologia è costituita da perdite vaginali (leucorrea) di colore caratteristico (bianco, giallo...) spesso maleodoranti, irritazione, bruciore vulvare, prurito.

Tra questo tipo di infezioni si trovano quella causata da Trichomonas vaginalis, che si trasmette sessualmente e la Candidas che è un infezione causata da lieviti che può insorgere in qualsiasi parte del corpo; a livello della mucosa vaginale e vulvare e caratterizzata da bruciore, dolore e spesso disturbi della minzione. Questi sintomi si accentuano durante la sera e la notte. Le mucose colpite appaiono coperte da placche biancastre, le perdite vaginali sono bianche, dense, grumose; l'infezione può estendersi alla cute ed assumere l'aspetto di eczema.

E' sempre consigliato in questi casi una visita ginecologica.

L'omeopatia consiglia per la cura delle flogosi vaginali:

I granuli vanno assunti lontano dai pasti (10-15 minuti prima o 2-3 ore dopo), da lasciar sciogliere in bocca dato che l'assorbimento sublinguale è fondamentale per l'efficacia del rimedio.

Vaginite batterica

Hydrastis canadensis indicato nei casi di vulvo-vaginite, cerviciti, metriti caratterizzati da leucorrea gialla vischiosa, filante, corrosiva. La sintomatologia peggiora camminando e si aggrava dopo le mestruazioni.

Hydrastis canadensis 7 CH 2-3 granuli una volta al di

Kreosotum: indicato nei casi di leucorrea bianco-giallastra, maleodorante con tracce di sangue. Violento prurito vulvare, bruciore vulvo-vaginale con la minzione. Mestruazioni abbondanti di sangue scuro, maleodorante.

Kreosostum 5 CH 2 granuli due volte al di

 

Kali bichromicum  indicato nei casi di vulvo-vaginite, cerviciti caratterizzate da  leucorrea dense e verdastre, irritante, orurito e bruciore.

Kali bichromicum  7 CH 2-3 granuli 1 volta al giorno

Mercurius solubilis vaginiti accompagnate da leucorrea caratteristica giallo-verdastra, prurito violento e bruciante, irritazione e talvolta sanguinamento. Ulcerazioni del collo dell'utero accompagnate dalla leucorrea caratteristica. la sintomarologia peggiora con il caldo del letto e migliora con il freddo locale.

Mercurius solubilis 5 CH 2-3 granuli due volte al di

Pulsatillavulvo-vaginiti tipiche di ragazze giovani con leucorrea giallastra di aspetto cremoso, poco irritante. La sintomatologia peggiora con il movimento e con il fresco.

Pulsatilla 9CH 2-3 granuli 2 volte al giorno

Vaginiti da Candida

Helonias: indicato nei casi di leucorrea di aspetto simile a latte cagliato molto abbondante e pruriginosa. Arrossamento vulvo-vaginale, senso di pesantezza nella regione pelvica.

Helonias 5 CH 2 granuli tre volte al di

Vaginiti da Trichomonas

Mercurius solubilis: indicato nei casi di leucorrea verdastra, irritante che provoca prurito.

Mercurius solubilis 5 CH 2 granuli due volte al di

Kreosotum: indicato nei casi di leucorrea giallastra, fetida, irritante e acida, talvolta sanguinolenta, che provoca dolori brucianti tra la vulva e le cosce.

Kreosotum 5 CH 2 granuli due volte al di

Sepia: indicato nei casi di infezione cronica con perdite bianche o gialle-verdastre, abbondanti e fluide. E' un rimedio notevole delle infezioni microbiche urinarie con secrezione cronica irritante: l'urina è molto spesso torbida e fetida, con presenza di sedimenti rossi.

Sepia 5 CH 2-3 granuli due volte al di

Vaginiti da Gardnerella

Medorrhinum: indicato nei casi di leucorrea muco-purulenta, molto densa, maleodorante, dal tipico odore di pesce. La zona genitale ha questo odore anche in assenza di leucorrea. Vaginite con arrosssamento della mucosa e prurito.

Psorinum: indicato nei casi di leucorrea cronica con forte odore di pesce e prurito vulvare.

Per entrambi i rimedi la posologia va adatata caso per caso.

Vaginiti da Chlamydia trachomatis

La natura asintomatica di queste infezioni rende difficile identificare la terapia più adatta che si traduce nella prescrizioni di rimedi omeopatici di fondo che dipendono dalla tipologia del paziente.

 

 

La fitoterapia consiglia per il trattamento delle flogosi vaginali:

(Viene qui di seguito indicata la forma farmaceutica che riteniamo più efficace e risolutiva per la patologia in questione; consultando la monografia puoi comunque scegliere la forma di somministrazione che più preferisci)

 

Aglio E.S. titolato in allina min 1%  350 mg/cps, 1-2 cps tre volte al dì

Arbutus unedo T.M. proprietà astringenti e antisettiche per l'elevato contenuto in arbutina e tannini 20gtt 2-3 volte al dì

Calendula T.M. praticare più volte al giorno lavaggi con acqua e calendula: 1-2 cucchiai per litro di acqua

Pseudowintera colorata (KOLOREX)® crema e cps coadiuvante nel trattamento delle candidosi e micosi nelle fasi acute e croniche. Il piano terapeutico prevede la somministrazione di una cps due volte al dì dopo i pasti per un periodo compreso tre 1-3 mesi; la crema si applica tre volte al dì sulla parte interessata fino a scomparsa dei sintomi. La somministrazione topica non prevede nessuna controindicazione, unica avvertenza riguarda la possibile comparsa di calore e bruciore dopo l'applicazione in caso di mucose irritate. La somministrazione per via orale è, invece, controindicata in gravidanza (per mancanza di dati certi sulla sicurezza del prodotto)e include tra gli effetti collaterali la presenza di difficoltà digestive e nausea che scompaiono con l'impiego di spasmolitici a base di estratto secco di camomilla.

 

L'alimentazione consigliata

Numerosi fattori alimentari favoriscono la crescita della Candida ed altri agenti patogeni; quindi per il trattamento è necessaria una dieta particolare che rafforzi il sistema immunitario.

Primo consiglio dietetico consiste nell'evitare il consumo di zuccheri raffinati (compreso saccarosio e fruttosio) che deprimono il sistema immunitario favorendo le aggressioni da parte di batteri o funghi patogeni.

Limitare il consumo di frutta fresca a una sola porzione al giorno dei seguenti tipi di frutta: mele, mirtilli, ciliegie e pere; evitare succhi conservati o surgelati.

Evitare il latte e i latticini, ad eccezione del burro o di una piccola porzione di yogurt magro: è da tener presente che gli zuccheri del latte così come tutti gli altri zuccheri favoriscono la crescita dei lieviti.

Limitare le porzioni di frumento, avena, segale, orzo, mais, riso, patate; evitare la carne, il pesce e il pollame conservati, affumicati od essiccati.

Tra i cibi che possono essere consumati in abbondanza vi sono: tutte le verdure, i legumi, semi e frutta secca, pesce e carni fresche; mangiare aglio in abbondanza che ha una significativa attività antimicotica contro un' ampia varietà di funghi.

Altri nutrienti utili:

Vitamina A (fegato, carote, cavolo a foglia e prezzemolo) riduce la sensazione di prurito

Selenio (barbabietole, aglio, rape) protegge il sistema immunitario.

Ferrro(prezzemolo, coste, broccoli) necessario per la produzione di energia e rafforza il sistema immunitario

Lactobacillus acidophilus aiuta a ripristinare la flora batterica intestinale utile


Fonti bibliografiche:

  • M.Boiron-A. Payre-Ficot  Omeopatia il manuale per il farmacista Ed Tecniche nuove

  • B. Brigo Nature medicatrix Ed Tecniche nuove

  • D. Dermaque-J.Jouanny-B.Poitevin-V.Saint Jean Farmacologia e materia medica omeopatica Ed Tecniche nuove

  • M. Tetau La materia medica omeopatica clinica e associazioni bioterapiche

  • Corso di omeopatia e medicina naturale C.I.S.D.O.

  • G.J. Kirschmann e J.D. Kirschmann Almanacco della nutrizione Ed. Alfa omega

  • C.Calbon e M. Keane La salute con i succhi di frutta Ed. tecniche nuove

  • M.T.Murray Il potere curativo dei cibi Red edizioni

  • Jocelyne Grèco Omeopatia in ginecologia Ed. tecniche nuove

Link di approfondimento
  FARMACOVIGILANZA

>
>
>
>
 
  SALUTE NEWS

>Quei fastidiosi pruriti!
>Candida
>Candidosi:trattarla con i rimedi naturali
>

Stampa la pagina

Invia ad un amico

Contatta la redazione
 
 
     
CSFI
  Studi di interazione tra i farmaci
Triatec, Elan, Lanoxin, Cardioaspirin, Lasix, KanrenolUltimo studio 3

FARMACOVIGILANZA
Schede di segnalazione

 -Reazioni avverse a farmaci
-Reazioni avverse a cosmetici
-Reazioni avverse a dispositivi medici
-Reazioni avverse a farmaci veterinari
-Modello segnalazione farmaci difettosi

 

SALUTE NEWS
 

- BIO ALIMENTI
- DIAGNOSTICA
- DONNA E MAMMA
- GRAVIDANZA SICURA
- INFANZIA
- OCCHIO ALLA LEGGE
- OMEO e FITOTERAPIA
- PARLIAMO DI...
- PIANETA BELLEZZA
- SEGNALAZIONI ADR
- SPORT E SALUTE
- TERZA ETA

ACQUISTA ONLINE
    Lierac Premium Ex crema viso Crema comfort antirughe, texture intensa ultra nutritiva(50 ml)
    Lierac Phytolastil Fiale trattamento urto smagliature (20 fiale da 5 ml)
 
Farmacia Di Muria - Salute e benessere online
ULTIMISSIME
 

NEWSLETTER

Inserisci la tua E-mail per ricevere direttamente consigli utili e news per la Salute e il Benessere

     
SCHEDE UTILI
Indice Internazionale della funzione erettile
Curva di peso in gravidanza
Lupus iatrogeno
Ti serve un centro antiveleni?
Richiesta Mod. E111
Il calendario del mal di testa
Verifica la tua dipendenza al fumo
Attenzione al sole se...
Se sei in terapia con...
Helicobater Pilory:diario
Misurare la febbre?
Esenzione per reddito
Farmaci e miastenia
Monitoraggio della terapia anticoagulante
Data ultima modifica 11/12/2014 11.05.44

Contenuti di proprietà esclusiva di Farmacia Dott. Di Muria Alberto
Via Nazionale 199, Padula Scalo (SA)
Tel. 097574760 Fax 097574587 | P.IVA 02958760650
Disclaimer e pubblicità